Quali prove sostenere

Ogni studente deve verificare nel proprio piano di studio quali prove di lingua inglese deve sostenere. Esistono, infatti, diversi tipi di prove: prove per recuperare un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA), prove legate al Corso di Studio frequentato, o prove legate alla coorte di appartenenza (per “coorte” s’intende l'insieme degli studenti immatricolati a un certo Corso di Studio in un dato anno accademico). I vari casi sono descritti nell’elenco seguente e infine riepilogati nella tabella al termine dell’elenco.

Agli studenti ammessi al primo anno di qualsiasi Corso di Laurea di Ingegneria è richiesta un’adeguata conoscenza della lingua inglese, verificata nella sezione inglese del test d’ammissione. In particolare è richiesto il livello B1 della lingua inglese per tutti i Corsi di Laurea dalla coorte 2011-2012 inclusa.

Agli studenti che ottengono una valutazione insufficiente nella sezione inglese del test d’ammissione viene assegnato un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA), che deve essere soddisfatto superando la prova “Prerequisito Lingua Inglese [OFA_IN0514]” in uno degli appelli previsti durante il primo anno accademico.

La prova consiste nel superamento del Test di Abilità Linguistica di livello B1 (TAL B1), in modalità informatica (ascolto e lettura), che si svolge di norma presso l’Aula Taliercio. Sul sito del Centro Linguistico di Ateneo (CLA) sono disponibili dei test dimostrativi.

In alternativa al superamento della prova “Prerequisito Lingua Inglese [OFA_IN0514]”, lo studente può soddisfare l’obbligo formativo aggiuntivo presentando una certificazione linguistica esterna di livello B1 o superiore (vedi la sezione “Riconoscimento certificazioni esterne”), oppure superando una prova di conoscenza della lingua inglese di livello superiore (Lingua inglese B2 abilità ricettive [INN1031400]).

Se l’obbligo formativo assegnato non viene soddisfatto entro il 30 settembre del primo anno, lo studente non potrà proseguire gli studi nello stesso Corso di Laurea o in altro Corso affine (ma potrà chiedere l’ammissione ad un altro Corso di Studio secondo scadenze e regole prefissate, come previsto dal Regolamento didattico del Corso di Laurea).

A partire dalla coorte dell’a.a. 2011-2012 (dalla coorte dell’a.a. 2010-2011 per il solo Corso di Laurea in Ingegneria dei processi industriali e dei materiali), a tutti gli studenti iscritti ai Corsi di Laurea di Ingegneria è richiesto, per poter conseguire la Laurea, il superamento della prova “Lingua inglese B2 abilità ricettive [INN1031400]” (3 CFU).

La prova consiste nel superamento del Test di Abilità Linguistica di livello B2 (TAL B2), per le abilità ricettive (ascolto e lettura). Il test è svolto in modalità informatica, di norma presso l’aula Taliercio. Sul sito del Centro Linguistico di Ateneo sono disponibili dei test dimostrativi.

Il superamento della prova consente di acquisire i crediti (3 CFU) relativi alle abilità ricettive (ascolto e lettura) di livello B2. La prova non prevede la valutazione delle abilità produttive, che sono invece previste per alcuni Corsi di Laurea Magistrale con attribuzione dei relativi CFU, ma non per i Corsi di Laurea. Per gli studenti dei Corsi di Laurea, attualmente non è previsto il riconoscimento di ulteriori crediti per livelli di conoscenza della lingua superiori al B2 ricettivo (deliberazione del Consiglio della Facoltà di Ingegneria del 17/2/2011).

Per gli studenti dei seguenti Corsi di Laurea Magistrale

dalla coorte 2014-2015:

  • Ingegneria civile,
  • Ingegneria aerospaziale,
  • Ingegneria dei materiali,
  • Ingegneria dell’energia elettrica,
  • Ingegneria energetica,
  • Ingegneria meccanica,
  • Ingegneria chimica e dei processi industriali

e, dalla coorte 2015/16:

  • Ingegneria dell’innovazione del prodotto,
  • Ingegneria gestionale,
  • Ingegneria meccatronica,
  • Mathematical engineering (curr. MMES)

e, dalla coorte 2016/17:

  • Mathematical engineering (anche curr. FE),
  • Ingegneria della sicurezza civile e industriale

è richiesto il superamento della prova “Lingua inglese B2 abilità produttive [INP4068317]” (3 CFU).

La prova consiste in un test orale “B2 Speaking test for candidates” di livello B2, svolto presso la sede del Centro Linguistico di Ateneo (CLA) in Via Venezia 16. Per ulteriori informazioni sulle modalità di esecuzione del test è possibile consultare la pagina "Preparazione alle prove"

Per gli studenti dei Corsi di Laurea Magistrale in:

  • Bioingegneria,
  • Ingegneria dell’automazione,
  • Ingegneria delle telecomunicazioni,
  • Ingegneria elettronica,
  • Ingegneria informatica

attualmente NON è richiesta alcuna prova di lingua inglese. Per gli studenti di questi Corsi di Laurea Magistrale, dalla coorte 2014-2015 la prova “Lingua inglese B2 abilità produttive [INP4068317]” può essere sostenuta purché il codice dell’insegnamento sia inserito nel libretto on-line. Per poter ottenere l’eventuale riconoscimento in carriera, l’esame dovrà essere approvato nel proprio piano di studi.

Per gli studenti dei Corsi di Laurea Magistrale in:

    • Ingegneria civile (dalla coorte 2010-11 alla coorte 2013-14),
    • Ingegneria chimica e dei processi industriali (dalla coorte 2012-13 alla coorte 2013-14),
    • Ingegneria dell’energia elettrica (coorte 2013-14),

è richiesto il superamento della prova “Lingua inglese B2 [INM0023845]” (3 CFU).

La prova consiste in un Test di Abilità Linguistica (TAL) di livello B2, composto di due parti:

  1. parte Ascolto-Lettura (A-L), in modalità informatica, di norma svolta presso l’aula Taliercio;
  2. parte orale “TAL B2 Speaking test for candidates”, svolta presso la sede del Centro Linguistico di Ateneo (CLA). Sono ammessi alla parte orale solo gli studenti che hanno superato la parte di Ascolto-Lettura.

Sul sito del CLA sono disponibili dei test dimostrativi. Per ulteriori informazioni sulle modalità di esecuzione della parte orale è possibile consultare la pagina "Preparazione alle prove".

La prova può essere sostenuta anche da studenti di altri Corsi di Laurea Magistrale, di coorti fino alla 2013-2014 inclusa, purché l’esame sia stato approvato nel proprio piano di studi e il codice dell’insegnamento sia già stato inserito nel proprio libretto on-line.

Per gli studenti del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Ingegneria edile-architettura:

- fino alla coorte 2015-2016 è richiesto il superamento della prova “Lingua inglese [IN01105165]” (3 CFU). La prova consiste nel superamento del Test di Abilità Linguistica di livello B1 (TAL B1) in modalità informatica (ascolto e lettura);

- dalla coorte 2016-2017
è richiesto il superamento della prova “Lingua inglese B2 abilità ricettive [INN1031400]” (3 CFU). La prova consiste nel superamento del Test di Abilità Linguistica di livello B2 (TAL B2), per le abilità ricettive (ascolto e lettura), in modalità informatica.

I test si svolgono di norma presso l’aula Taliercio. Sul sito del Centro Linguistico di Ateneo sono disponibili dei test dimostrativi.

Per informazioni sulle modalità di esecuzione consultare la pagina "Preparazione alle prove".